Poesie di Natale auguri

Poesie di Natale auguri.

Poesie di auguri di Natale - abbiamo preparato alcuni auguri di Natale sotto forma di poesie.


Per la salute scyńści
per quel Dio Narodzyni
Se stavi bene e fossi felice
come in cielo gli angeli
Se avessi molti ospiti
come su un bastoncino di pesce
Se avessi scatole piene piene di scatole
coby wom hostess ai fornelli non ha perso peso
Cosa è successo a Wom kopło
stavo andando al fienile
Quindi Wom God give
HEY HEY HEY


Ti auguro il Natale in bianco argento,
pieno di gioia e amore,
portando pace e speranza,
trascorsi nel calore della famiglia
e profumo di torta.
A quel giorno invece di neve
le stelle sono cadute,
sulla via di casa
Un angelo si è seduto sulla sua spalla
e rilasciato bene e speranza,
bellezza e sincerità dell'anima,
amicizia e prosperità.
BUON NATALE!


Che sia Santo
Natale
ti porteranno pace e sollievo,
e tutta la prosperità
e calore familiare
lascia che non ti lascino
per tutto il nuovo anno.
buon Natale
E felice anno nuovo!


Tanti regali sotto il verde albero di Natale,
prelibatezze sulla tavola della vigilia di Natale,
ottima atmosfera familiare,
pieno della melodia dei vecchi canti natalizi polacchi,
e anche un colpo di pistola, pluriball capodanno
e augura che i tuoi sogni diventino realtà nel nuovo anno ...


Auguri:
Buon Natale,
Calore familiare e grande gioia,
Tanti regali sotto l'albero di Natale vivo,
E ci sono molti sentimenti nelle vostre belle anime.
Il Natale regala gioia e riposo,
e speriamo nel nuovo anno,
per renderlo ancora migliore di così,
cosa sta passando?.
Auguro a te e a tutta la tua famiglia...


Il giorno di Natale, per favore
Auguri,
vivi felice e per molti anni,
non lasciare che i dolori ti offuschino la fronte,
lascia che tutte le preoccupazioni muoiano,
momenti di felicità fluiscono.


La cosa più meravigliosa
durante questi più
Il Natale in famiglia è una possibilità
stare con persone di cui
ci pensiamo spesso e quindi vi auguriamo
grande atmosfera di festa,
caldo, gioia e soprattutto
BUON NATALE!


C'è un tale crepuscolo
tra dicembre, giorni grigi,
quando l'asterisco brilla nella notte.
Alla vigilia di Natale il tempo ci fa stare a tavola,
rompere il wafer, stare insieme.
E quando è la prima stella?
brillerà per noi da dietro le nuvole,
accade un miracolo in tutti noi
sa come abbattere il suo stesso muro.